Mario GIAMMARINARO

Ricerca di un'armonia tra uomo e natura, legame profondo con gli elementi primordiali, terra e acqua

|16|

E il suo viaggio attraverso resine, plastiche e colle da legatoria, affascinato sempre dal rapporto con la materia, conosce anche quella che l’artista ama definire “la poetica del silenzio”.

Da tempo lavoro su temi ambientalisti, dalle maree nere, alle mareggiate, alle terre fossili.

Espone dal 1969 in Italia, Francia, Germania e Svizzera.

Resine sintetiche, materiali organici, carte, legni, radici

Pin It on Pinterest