ARABA FENICE 2017 e premiazione SERR 2016

Pronti, partenza, via! a Napoli e poi la nuova edizione dell'Araba Fenice

L’Araba Fenice: Riuso Funzionale, Riciclo Artistico” è nota a Carmagnola per l’esposizione che ormai da 5 anni si realizza nei mesi di novembre e dicembre.
Dal 2014 la location è Palazzo Lomellini, galleria civica d’arte contemporanea, uno dei più antichi e storici edifici della città, che si affaccia su piazza Sant’Agostino.
L’Araba Fenice non è soltanto la mostra; si tratta infatti di un progetto che vuole coinvolgere partecipanti e visitatori sul tema della riduzione e riciclo dei rifiuti e di sostenibilità ambientale.
Innanzitutto l’esposizione integra opere realizzate da artisti scelti per la loro sensibilità estetica e per il loro impegno sul tema, con opere create nel tempo libero, per passione, da cittadini che fanno altro nella vita. L’obiettivo è duplice: dare spazio alle idee, integrando e lavorando sul valore estetico collettivo, e coinvolgere la cittadinanza sul tema del riciclo e riuso.
L’articolazione del progetto prevede anche il coinvolgimento delle scuole, tutte invitate a visitare la mostra in orari di apertura straordinari e a cui vengono indirizzate proposte specifiche per dare spazio alla creatività dei ragazzi.
Inoltre, la mostra diventa luogo di incontro e di presentazione di altri progetti che aggiungono valore ad elementi del nostro quotidiano guardandoli da una prospettiva diversa, quella del recupero, del riuso e della condivisione. Nelle ultime due edizione sono stati ospitati tra gli altri: la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus, che ha presentato nello specifico il progetto del Recupero Farmaci Validi non Scaduti, il Consorzio Chierese con il concorso di ecodesign denominato “Fare più con meno” rivolto alle scuole, le associazioni ambientaliste del territorio (il Circolo Il Platano di Legambiente, la ProNatura, il Cai), i “Restarters Langhe e Roero” per un un Repair Party (un tutoraggio per la riparazione dei piccoli elettrodomestici).
Aprire Palazzo Lomellini alla città, renderlo un luogo accogliente è un altro degli “eventi collaterali” che si pone la mostra l’Araba Fenice rispondendo alla necessità di punti di aggregazione centrali al territorio e fruibili liberamente.
A tutti questi elementi si aggiunge la partecipazione, nelle ultime tre edizioni, alla Settimana Europea Riduzione Rifiuti (SERR) con un forte coinvolgimento.
L’impegno per dare risalto e valorizzare la SERR è stato notevole. Tale impegno è stato riconosciuto dal comitato promotore: l’Associazione Culturale Peppino Impastato, con “L’Araba Fenice: Riuso Funzionale, Riciclo Artistico”, è tra le azioni finaliste dell’edizione 2016 la cui premiazione avverrà venerdì 31 marzo a Napoli, presso lo la Sala Giunta del Comune. I vincitori italiani della Serr 2016 – cha ha visto ben 4419 azioni realizzate- saranno premiati dagli sponsor (e introdotti dai membri del comitato promotore) che hanno supportato e reso possibile questa edizione, ovvero i Consorzi di Filiera per il recupero degli imballaggi (CONAI, CiAl, Corepla, Coreve, Ricrea, Rilegno e Comieco).
La continuità e l’estensione del progetto “L’Araba Fenice: Riuso Funzionale, Riciclo Artistico” sono elementi fondamentali ed è per questo che l’Associazione sta lavorando per proporre mostra ed attività su altri territori e sul web ma soprattutto sta già preparando l’edizione 2017.
Il riconoscimento da parte del Comitato SERR e la partecipazione della gente, sono uno stimolo per iniziare a raccogliere le adesioni per il nuovo appuntamento che quest’anno sarà a novembre, da venerdì 3 a domenica 26.
Si invitano fin d’ora i creativi del riciclo ad inviare la propria candidatura, con alcune immagini delle opere che si vorrebbero esporre, all’indirizzo email dell’associazione: centopassi.carmagnola@gmail.com. Si potranno seguire i preparativi anche sul sito web www.arafenice.it.
La mostra chiuderà con la Settimana Europea Riduzione Rifiuti 2017 di cui sarà nuovamente un’azione.
L’Araba Fenice è già in movimento e non solo verso Napoli: nei prossimi giorni avrà luogo un laboratorio per le scuole con l’artista Angelo Lussiana che guiderà i ragazzi nella creazione di una libreria in cartone.

Al via la 6a edizione della mostra L’Araba Fenice, mentre si parte per Napoli alla volta delle premiazioni SERR 2016

Pin It on Pinterest